NEWS

GREEN GAME AD ECOMONDO

Per il terzo anno consecutivo Green Game è stato scelto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare come format istruttivo, di intrattenimento e di riferimento all’interno dello Stand ad ECOMONDO, la Fiera Internazionale del Recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile, che si terrà a Rimini dal 7 al […]

GREEN GAME A SCUOLA DI RICICLO: AL VIA LA NUOVA EDIZIONE!

La nuova edizione di Green Game partirà ad Ottobre in Calabria. “Green Game – a scuola di riciclo” il Progetto Didattico presentato dai Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi in Alluminio (Consorzio Cial), Carta (Consorzio Comieco), Plastica (Consorzio Corepla), Vetro (Consorzio Coreve) e Acciaio (Consorzio Ricrea) è patrocinato dal […]

GREEN GAME 2016: UN’EDIZIONE STRAORDINARIA!!!

Si è conclusa lunedì 19 dicembre, con la finalissima regionale, l’edizione 2016 di Green Game, l’innovativo progetto didattico di CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE, RICREA, RILEGNO, i 6 Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi. Dopo le Marche, la Puglia e la Sicilia, il format ha interessato quasi 12.000 studenti della […]

Guarda tutte le notizie

GLI OBIETTIVI

Green Game è un'iniziativa dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo dei materiali d'imballaggio (COMIECO per la carta e il cartone, COREVE per il vetro, COREPLA per la plastica, RICREA per l'acciaio e CIAL per l'alluminio) per coinvolgere ed ingaggiare gli studenti delle scuole superiori sul tema della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi.
 
Per  agire  bene, è infatti necessario prima conoscere, e GREEN GAME, mentre propone una sana, costruttiva e divertente competizione tra i diversi istituti scolastici partecipanti, permette di veicolare informazioni e contenuti utili e non banali.
Grazie all'interazione con il web, con i social network e con le televisioni locali, l'esperienza dei partecipanti diviene poi occasione di allargamento della conoscenza, andando a toccare una platea molto più allargata.
Quindi .....

BUON DIVERTIMENTO E BUONA RACCOLTA DIFFERENZIATA A TUTTI!

IN COSA CONSISTE

Prima Parte: Lezione dinamica su Educazione Ambientale e Corrette Modalità di Raccolta Differenziata con esempi pratici e quotidiani. I ragazzi saranno coinvolti attivamente nella lezione "non frontale" tenuta dal nostro relatore Alvin Crescini.
 
Seconda Parte: ogni classe diventerà una squadra e sfiderà le altre classi presenti attraverso la modalità del quiz multi-risposta. I ragazzi dotati di pulsantiera wireless risponderanno a quesiti su Raccolta Differenziata, Educazione Ambientale, Piano Studi: tutti argomenti trattati nella prima parte del contest.
Lavoro di gruppo, attenzione durante la lezione e velocità della risposta saranno gli elementi che decreteranno la classe vincitrice dell'Istituto che passerà di diritto alla Finale Regionale. Importanti  e molto ambiti i premi in palio.
Durata massima dell'evento: 90 minuti!
....
IL TOUR PARTIRA' IL 9 OTTOBRE 2017
GREEN GAME  coinvolgerà le Scuole di tutte le province della CALABRIA!
Saranno circa 50 gli Istituti Scolastici partecipanti. Per rientrare tra le Scuole protagoniste di GREEN GAME è necessario ISCRIVERSI!
La partecipazione per la Scuola è completamente GRATUITA e tutte le ATTREZZATURE saranno FORNITE dallo STAFF. Il Docente di riferimento dovrà esclusivamente riunire le Classi 1^ e/o 2^ in Aula Magna!
A TUTTO IL RESTO PENSIAMO NOI!

I NUMERI DI GREEN GAME

STUDENTI
61496
SCUOLE
247
DOCENTI
736
SOCIAL
11352

Ringrazio i promotori di Green Game, i Consorzi Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno per la capillare opera di sensibilizzazione alla sostenibilità ambientale rivolta ai nostri giovani. E’ importante capire che alluminio, carta, plastica, vetro, acciaio e legno se correttamente conferiti nella raccolta rivivono infinite volte. […]”

Gianluca Galletti Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare http://www.minambiente.it/

Il nostro ruolo è quello di garantire l’avvio al riciclo degli imballaggi raccolti.

Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti da Green Game nelle precedenti edizioni e ci auguriamo che l’iniziativa sia da spunto agli studenti ma anche alle loro famiglie.”

Gennaro Galdo Resp. Comunicazione di CIAL http://www.cial.it/

“[..] I ragazzi sono entusiasti, la gara li motiva e gli insegnanti ci fanno i complimenti.

E’ un modo diverso di dare informazioni importanti. E’ un progetto davvero funzionale, siamo molto soddisfatti.”

Claudia Rossi Resp. iniziative locali ed educational di COMIECO http://www.comieco.org/

“La raccolta differenziata non va intesa solamente come un dovere civile per salvaguardare l’ambiente e preservare le nostre città, ma anche come obiettivo per un futuro lavoro, occupazione, ricerca. Green Game è un format che i Consorzi hanno apprezzato moltissimo fin dall’inizio, replicandolo in diverse regioni e quest’anno finalmente siamo in Calabria”.

 

Massimo Di Molfetta Resp. Relazioni col Territorio di COREPLA http://www.corepla.it/

“Coreve insieme a Cial, Comieco, Corepla e Ricrea sono sponsor di questa iniziativa ormai da diversi anni e crediamo molto in Green Game perché ha un modo di comunicare molto intuitivo ed anche molto efficace. Basta dare informazioni chiare, semplici, alcune curiosità e poi il “gioco” completa alla perfezione questa forma didattica innovativa”.

 

Massimiliano Avella Resp. Marketing e Comunicazione di COREVE https://www.coreve.it/showPage.php?template=homepage

“[..] è sempre molto importante far capire cosa succede dopo la raccolta differenziata, per dare maggiore consapevolezza e per sfatare i tanti luoghi comuni. Ogni imballaggio in alluminio, acciaio, carta e cartone, legno, plastica e vetro che viene introdotto correttamente nel riciclo avrà una nuova vita.”

 

Roccandrea Iascone Resp. Comunicazione e Relazioni Esterne di RICREA http://www.consorzioricrea.org/

PROMO

DICONO DI NOI…

LE 5 EDIZIONI DI GREEN GAME